Pagelle Milan-Bate Borisov: bene Cassano ed Aquilani. Nocerino e Van Bommel stentano

Pagelle Milan-Bate Borisov. Il Milan sembra essersi ripreso dal brutto avvio di stagione, che aveva caratterizzato le uscite settembrine della formazione rossonera. La squadra di Allegri ha battuto il Bate Borisov in Champions per 2-0, replicando così al successo che aveva ottenuto sabato scorso in campionato contro il Palermo. Nella serata di coppa ha brillato nuovamente la stella di Ibrahimovic, l‘autore dell’1-0, ma hanno giocato una gara sontuosa anche Cassano ed Aquilani. Nocerino e Van Bommel invece hanno deluso un po’. Tra gli avversari sono fioccate le insufficienze, con la sola eccezione del portiere Gutor, autore di qualche buon intervento.

Bravissimo anche Boateng – Boateng (il migliore) 7,5: parte in sordina, ma poi si accende e gioca come fa di solito. Offre tanta concretezza in avanti e segna anche un gol pazzesco, che fa esplodere di gioia San Siro. Ibrahimovic 7,5. Aquilani 7. Cassano 7. Abbiati 6,5. Abate 6,5. Nesta 6,5. Taiwo 6,5. Bonera 6. Van Bommel 5,5. Nocerino (il peggiore) 5,5: il voto negativo non gli viene assegnato per la prestazione in campo, che è stata buona anche ieri sera. Gli viene dato perché becca un giallo inutile, che gli potrebbe costare caro nel prosieguo della competizione. Allegri (allenatore) 6,5.

Kezman in serata no – Gutor (il migliore) 6: sulle bordate tremende di Ibrahimovic e di Boateng non può fare assolutamente niente. Per il resto gioca una buona gara, e compie anche qualche intervento importante, che non permette al Milan di dilagare. Radkov 5,5. Olekhnovic 5,5. Bressan 5,5. Kezman 5,5. Skavysh 5,5. Yurevic 5. Bordachev 5. Likhtarovic 5. A. Volodko 5. Kontsevoi 5. Baga 5. Simic (il peggiore) 5: si trova davanti Cassano ed Ibrahimovic, e l’unica arma a sua disposizione per fermarli sono i falli. Ne commette a iosa, e l’arbitro lo punisce con una sacrosanta ammonizione. Goncharenko (allenatore) 5,5.

Simone Lo Iacono