Anteprima Striscia la notizia: la consegna del tapiro ad Alex Del Piero

Tapiro, Del Piero – Striscia la notizia non perde occasione per sottolineare le figuracce dei pezzi grossi nostrani che si affacciano in società, a volte un po’ spauriti e sprovveduti. C’è da dire che quasi sempre si tratta di tapiri meritati e questo caso certo confema la regola. Stiamo parlando del servizio che andrà in onda domani sera a Striscia la notizia: la consegna del tapiro al capitano della Juventus, Alex Del Piero, per le dichiarazioni, diciamo poco felici, del presidente della Vecchia Signora, Andrea Agnelli, in occasione dell’assemblea degli azionisti. “Questo sarà il suo ultimo anno”, ecco le parole incriminate che sono sembrate ai più un modo veloce per liquidare un uomo da 682 presenze e 285 reti in 19 anni di Juve. Sulla questione c’è ancora il silenzio del capitano che forse sta ancora cercando le parole giuste, o forse sta metabolizzando la notizia, o forse ancora sta meditando di emigrare a Sion o negli Emirati Arabi dove, per la popolazione, cammina sulle acque.

Consegna del tapiro – C’è di fatto che una cosa è certa. Agnelli ha scaricato Del Piero. L'”attapiramento” è avvenuto. Ecco allora farsi avanti il prode Valerio Staffelli, icona del preserale irriverente di Canale 5, che non poteva far passare la cosa sotto silenzio. Domani, nella puntata a partire dalle 20.35, lo vedrete recarsi diligentemente al centro sportivo juventino di Vinovo (To). Alex, grato per il dono ricevuto, ha così commentato la vicenda del pensionamento forzato: “Diciamo che il presidente mi ha ricordato in anticipo la scadenza del mio contratto”. Il capitano in dimostrazione della sua gratitudine ha donato a Staffelli la sua maglia firmata. In conclusione, analizzando la questione, pare evidente che l’attapirato dovrebbe essere un altro.

Gianrico D’Errico