Fabrizio Corona dopo video hard: “Belen ci sta male ma va avanti”


Video hard: Belen ci sta male – Non si placano le mille polemiche legate al video hard di Belen Rodriguez che fa sesso insieme all’ex fidanzato Tobias Blanco. E mentre la showgirl si trincera dietro un evidente silenzio stampa facendo parlare solo i suoi avvocati che hanno ordinato la rimozione del video sul web, è il fidanzato Fabrizio Corona a spiegare lo stato d’anima della bella argentina in una intervista rilasciata a Top.”Che cosa dovrebbe fare lei? Ci sta male, ovviamente, ma può solo andare avanti per la sua strada – ammette Fabrizio Corona – Ormai quel video è uscito e circolato e non si può certo tornare indietro. Mi atterrò solo alla giustizia, senza colpi di testa: intendiamo agire legalmente. Voglio che Belen sia tutelata nel modo migliore possibile. E andrò a fondo in questa vicenda. Questa storia non finisce qui: qualcuno deve pagare per ciò che ha fatto”.

Insieme anche nelle avversità – E per chi ha ipotizzato che dopo il video hard il rapporto tra Fabrizio e Belen avrebbe potuto compromettersi dovrà ricredersi, infatti l’argentina e il compagno sono più uniti che mai a sentire le parole di lui: “Per fortuna, io e lei non siamo mai stati più vicini e uniti di come siamo ora. Siamo felici e innamorati come non mai – afferma Fabrizio Corona – Anche i suoi genitori l’hanno difesa. Sua madre era in Italia per il suo compleanno, ma Belen ha voluto dirlo di persona a tutti e due, perché ha un rapporto bellissimo con i suoi e non tiene loro nascosto niente. Sono molto dispiaciuti per la figlia, come lo sarebbe qualsiasi genitore al posto loro. Ma non l’hanno minimamente giudicata”.

A.O.