Il nuovo video di Rihanna è già scandalo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:30

Nuovo singolo –È come se gridassi senza che nessuno possa sentirti. Arrivi quasi a vergognarti del fatto che qualcuno possa essere così importante per te, così importante che senza di lui non ti senti nessuno. Nessuno capirà mai quanto fa soffrire. Perdi la speranza, credi che nulla ti possa salvare. E quando è finita, quasi arrivi a sperare di poter riavere tutte quelle brutte cose indietro, in modo da poterti sentire di nuovo bene” – così la popstar Rihanna ha commentato il suo nuovo singolo We found love, estratto dall’album ancora senza titolo che uscirà tra un mese, che fa già scalpore.

Il video scandalo – Un video scandalo, come molti lo hanno definito nelle ultimissime ore, che rappresenta una commistione di sensualità e promiscuità, uniti al fascino della cattiva ragazza. Gemiti, ansimi, strusciamenti e baci, saffici e non, il tutto accompagnato dalla voce calda e sensuale della popstar. Il video è ambientato in Irlanda ed è un vero e proprio film in cui la ragazza protagonista cerca ogni piacere della vita, anche assumendo atteggiamenti spesso violenti. Alcool, pillole, gioco d’azzardo, furti, vandalismo, sesso: un mix che stupisce, lasciando a bocca aperta chi ascolta il brano. Crediamo che difficilmente Mtv e newtork americani autorizzeranno mai la trasmissione del video, visto che già il precedente singolo Man Down era stato censurato a causa delle tematiche che affrontava (in questo caso si parlava di una ragazza stuprata che si vendicava uccidendo il suo aguzzino).

Maria Rosa Tamborrino