Calciomercato Roma: Podolski nel mirino. Luis Enrique striglia Borriello

Calciomercato Roma – Uno dei nomi nuovi del mercato della Roma è quello di Lukas Podolski. Il Colonia potrebbe decidere di vendere il ventiseienne attaccante di origine polacca e in forza alla Nazionale tedesca. Secondo quanto riportato dal quotidiano tedesco Koln Metr, sul giocatore si sarebbe manifestato l’interesse di due club italiani, vale a dire il Napoli e la Roma, con i giallorossi che sembrano al momento in vantaggio nella corsa alla punta tedesca. Podolski è da tempo uno dei nomi in rilievo nei taccuini di molti esperti di mercato e nella passata stagione era stato accostato con una certa insistenza al Milan. La Roma potrebbe andare all’assalto del giocatore, cui la permanenza a Colonia, in una squadra di seconda fascia della Bundesliga, comincia a stare stretta. L’operazione potrebbe essere avvantaggiata dal costo relativamente basso del cartellino stimato del giocatore, almeno in relazione al valore della punta: circa 10 milioni di euro.

Luis Enrique striglia Borriello – Durante la consueta conferenza stampa della vigilia, il tecnico della Roma Luis Enrique, sollecitato sul rapporto con Marco Borriello ha rinnovato la propria fiducia nel giocatore esprimendosi così: “Ho cinque giocatori che possono fare la punta e in campo possono andare solo undici giocatori in totale. Sono contentissimo di avere un giocatore così a disposizione e questa è la formula giusta per la squadra. Il discorso di Borriello, poi, vale anche per gli altri quattro attaccanti”. A parole quindi l’allenatore giallorosso conferma l’attaccante napoletano, sebbene finora l’abbia sottoutilizzato e anche nella gara di domani contro il Palermo difficilmente lo si vedrà in campo.

 

Marco Valerio