Milla Jovovich contro la Summit Entertainment

Accuse via Twitter – L’attrice Milla Jovovich ha utilizzato la sua pagina Twitter per esprimere la sua insoddisfazione sulla poca promozione del suo ultimo film, I Tre Moschettieri, da parte della Summit.

La polemica – L’attrice nel film, un nuovo adattamento del romanzo di Alexandre Dumas, interpreta Milady de Winter.
Milla ha accusato pubblicamente la casa di produzione di non promuovere abbastanza la distribuzione nelle sale del film, arrivando addirittura a scrivere che dovrebbero vergognarsi per il loro comportamento.
La star ha oltre 825.000 fans che ricevono ogni giorno i suoi aggiornamenti via Twitter e che hanno letto i suoi commenti pubblicati mentre si trovava in viaggio verso il Giappone.
Milla ha ricordato a tutti che I Tre Moschettieri usciva nelle sale statunitensi e ha chiesto ai propri fans di spargere la voce e dire che è un film divertente per tutta la famiglia.

La causa è Breaking Dawn? – Milla ha accusato la Summit di puntare troppo l’attenzione sulla prossima uscita del penultimo capitolo della saga cinematografica di Twilight, Breaking Dawn – Parte 1, e di trascurare gli altri film. L’attrice ucraina non ha avuto parole gentili nei confronti della casa di distribuzione e ha scritto: “I think ‘summit’ hve [sic] swept ‘3 Musketeers,’ a grt [sic] family adventure film, under the rug in the US. Shame on them. SHAME ON YOU ‘SUMMIT.’” (Penso che la Summit abbia messo I Tre Moschettieri, un grande film d’avventura per tutta la famiglia, sotto un tappeto negli Stati Uniti. Che si vergognino. Vergognatevi Summit).

Beatrice Pagan