Minaccia suicidio su Facebook, salvata dalla polizia postale

Aveva minacciato di suicidarsi in quanto depressa a causa di una relazione sentimentale finita male. Una donna, residente in un piccolo paese della Toscana aveva annunciato, pubblicamente su facebook la propria intenzione di uccidersi perché la sua relazione amorosa si era conclusa.

Salvata dalla polizia postale – Ma la frase pubblicata sul profilo del social network è stata intercettata da un utente, il quale ha allertato immediatamente la polizia postale. La polizia postale e delle comunicazioni di Catania è riuscita ad ottenere in breve tempo i dati utili all’identificazione della donna da facebook ed ha poi compiuto una serie di ricerche per risalire ai contatti telefonici dei suoi amici. Gli investigatori sono, poi, riusciti a trovare i recapiti di una società per cui la ragazza aveva lavorato qualche anno prima e, successivamente, grazie ad un’amica, sono risaliti alle generalità della donna ed al suo indirizzo di residenza. Contattata la Questura del luogo ed il comando dei carabinieri del piccolo paese toscano, gli agenti delle forze dell’ordine sono immeditamanete intervenuti per verificare le condizioni di salute della donna. La ragazza ha desistito dal suo intento ed è salva. Ha, successivamente, pubblicato un messaggio sulla propria bacheca di facebook con il quale ha chiesto scusa per il procurato allarme, dovuto ad un suo particolare momento di sconforto.

Francesca Theodosiu