Probabili formazioni Cagliari-Napoli: Larrivey in vantaggio su Nenè, Cavani destinato alla panchina

Probabili formazioni Cagliari-Napoli – Nonostante il campionato sia appena agli inizi, Cagliari e Napoli si affrontano in una sfida che sa di vertice. Entrambe le squadre infatti viaggiano tra le prime posizioni della classifica, con i sardi che in maniera sorprendente stanno tenendo testa ad avversari molto più blasonati. La sfida del Sant’Elia è sempre stata accompagnata da forti emozioni, non ultimo il successo del Napoli nello scorso campionato grazie ad un gol di Lavezzi a tempo ormai scaduto. Quella di domenica sarà la 27esima gara in Serie A tra Cagliari e Napoli disputata in Sardegna: nei precedenti si contano 9 vittorie per i rossoblu, 13 pareggi e solo 4 vittorie per gli azzurri.

Cagliari – I ragazzi di Ficcadenti faranno di tutto per mantenere alto il morale in casa Cagliari. Un risultato positivo contro i partenopei potrebbe aprire scenari importanti in chiave futura, e proprio per questo il tecnico ex Cesena sta valutando al meglio i probabili titolari. Il dubbio più grande riguarda l’attacco. Larrivey sembrerebbe favorito su Nenè che ha collezionato solo prestazioni opache in questa prima parte del campionato. Questa la probabile formazione: (4-3-2-1): Agazzi; Pisano, Canini, Astori, Agostini; Biondini, Conti, Nainggolan; Cossu, Thiago Ribeiro; Larrivey. A disposizione: Avramov, Perico, Ariaudo, Rui Sampaio, Ibarbo, El Kabir, Nenè. Allenatore: Ficcadenti. Indisponibili: Eriksson. Squalificati: nessuno.

Napoli – I partenopei giocheranno la sfida del Sant’Elia con l’obiettivo di riscattare la pesante sconfitta subita in casa dal Parma. Dopo la gara di Champions League giocata contro il Bayern Monaco, Mazzarri deciderà probabilmente di far prendere fiato a chi fino a questo momento ha avuto poco tempo per riposare. Il candidato numero uno per la panchina dovrebbe essere Cavani, con Mascara che prenderebbe il suo posto. A centrocampo ballottaggio tra Dzemaili e Inler, con l’ex Udinese in leggero vantaggio sul connazionale. Questa la probabile formazione: (3-4-2-1): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Aronica; Maggio, Inler, Gargano, Dossena; Hamsik, Mascara; Lavezzi. A disposizione: Rosati, Fernandez, Zuniga, Dzemaili, Santana, Cavani, Lucarelli. Allenatore: Mazzarri. Indisponibili: Pandev, Donadel, Britos. Squalificati: nessuno.

Giuseppe Carotenuto