Tredici dice addio a Dr. House

Dr. House – L’attrice Olivia Wilde ha rivelato che il personaggio di Tredici probabilmente non farà più ritorno nel team di Dr. House dopo l’addio andato in onda lunedì negli Stati Uniti.

L’addio – Nella stagione in onda in queste settimane negli Stati Uniti Tredici ha infatti salutato per sempre House. La puntata trasmessa lunedì ha mostrato House convincere la  dottoressa a ritornare nel team per aiutarlo a risolvere il caso di un miliardario affetto da sintomi e da problemi difficilmente spiegabili. Una volta risolto il caso House ha visto Tredici felice con la sua nuova fidanzata, con cui aveva programmato di trasferirsi in Grecia prima di ricevere la sua chiamata. Per evitare che il senso di colpa causato dall’idea di sprecare il suo talento come medico la spingesse a rinunciare ad una vita felice, il dottore più cinico della storia della televisione ha deciso di lasciarla andare in un quasi inusuale gesto di altruismo e l’ha licenziata.

Una fine soddisfacente – Olivia Wilde ha dichiarato a Entertainment Weekly che non  vorrebbe un ritorno del suo personaggio del serial: “Penso che dato il modo in cui abbiamo concluso, se tornasse, probabilmente sembrerebbe forzato“. L’attrice ha poi proseguito: “Per questo motivo non penso dovrebbe tornare. Mi è piaciuta moltissimo la sua storia di addio, quindi sono felice così“.
Olivia ha poi raccontato che l’esperienza sul set di House è stata bellissima ed è stata contenta di come il suo personaggio è cresciuto e si è trasformato nel corso delle stagioni.

Beatrice Pagan