L’affare Makropulos ritorna al Teatro del Maggio Musicale Fiorentino

L’Affare Makropulos ritorna al Teatro del Maggio Musicale Fiorentino – L’Affare Makropulos, l’opera più intrigante nella storia del melodramma, ritorna al Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, teatro di primati, poichè è stato il primo teatro a veicolare le opere di Janá?ek in Italia (dal 1957), poichè sarà la prima volta di Zubin Mehta nella direzione di quest’opera e, inoltre, sempre per quest’opera, ospitata ben tre volte a Firenze, ci sarà il debutto di William Friedkin, reduce dal red carpet del Festival del Cinema di Venezia con Killer Joe, e di Michael Curry, celebre visual e concept designer del Cirque du Soleil e della Universal Pictures, oltre che di molti titoli prodotti dalla Disney Theatrical Productions.

L’affare Makropulos – Chi è Emilia Marty? alias Elina Makropulos? alias Ellian MacGregor? o ancora Eugenia Montez? Oppure Elsa Müller ed ancora Ekaterina Myškin? Con un geniale coup de théâtre la protagonista – cantante lirica di fama leggendaria -, svela alla fine dell’opera di non essere altri che la figlia di Ieronimo Makropulos, medico greco alla corte dell’Imperatore Rodolfo II, nata nel 1585, ed arrivata al 1922 (anno in cui è ambientato il dramma), all’età di 337 anni, grazie ad una pozione alchemica commissionata al padre dallo stesso imperatore. Il mistero delle sue molteplici identità viene svelato dopo una lunga serie di indizi, disseminati in un libretto serrato ed avvincente, che trae ispirazione dall’omonima commedia del 1922 di Karel ?apek. Si tratta di un thriller psicologico, un ‘giallo’ – o noir che dir si voglia – pieno di cinismo, erotismo, alchimia, storia, continui coups de théâtre (fra cui due suicidi), che così incastonati rendono la trama e l’opera un unicum nella storia del melodramma.  I costumi sono di Andrea Schmidt-Futterer, le luci sono del celebre light designer inglese Mark Joanathan e nel cast di fama internazionale spicca Angela Denoke nel ruolo principale, già applaudita nel medesimo titolo nell’edizione scaligera del 2009.
L’appuntamento è per martedì 25 ottobre 2011, ore 20:30, giovedì 27 ottobre, ore 20:30, domenica 30 ottobre, ore 15:30, mercoledì 2 novembre, ore 20:30.

Info e Prenotazioni – Info tel. 055 2779350, dal martedì al venerdì 10.00-16.30; prevendita tel. 055 28722, da martedì a venerdì 10.00 -16.30 / sabato 9.00-13.00;
Biglietteria Teatro Comunale,
Corso Italia 16 – Firenze – fax: +39 055 287222;
Biglietteria on line
www.maggiofiorentino.com; tickets@maggiofiorentino.com

G. T.