Moto Gp Malesia: gravissimo incidente per Marco Simoncelli, gara cancellata

Marco Simoncelli, Incidente, Moto GP Malesia. Il GP di Malesia è il penultimo appuntamento previsto nel calendario 2011 della Moto GP. Si corre a Sepang in una pista perfetta, organizzatissima, gremita in ogni ordine di posto.
La classe regina prende il via alle ore 10 circa e nel primo giro si consuma quello che nessuno avrebbe voluto vedere.
La moto di Marco Simoncelli scivola e con lei il pilota. La Yamaha di Edwards sopraggiunge da dietro e colpisce in pieno corpo il Sic che, perso il casco, rimane a terra immobile in mezzo alla pista.

La collisione coinvolge anche Valentino Rossi che riesce a restare in sella alla sua Ducati. L’entità dell’incidente è palpabile anche dal comportamento del campione di Tavullia che procede continuando a voltarsi, scuotendo la testa.
Bandiere rosse e gara cancellata, minuti che procedono in un clima surreale con piloti, meccanici e tifosi scossi e trepidanti nell’attesa di qualche buona nuova dalla clinica dove il pilota italiano è stato portato subito dopo l’incidente. Dopo circa mezz’ora un elicottero sopraggiunge nelle vicinanze della clinica. Si attendono sviluppi.

Pier Luigi Balzarini