Tintin di Spielberg presentato a Bruxelles

Presentazione di TintinTintin è arrivato a Bruxelles e l’ha fatto in grande stile. Il nuovo film diretto dal maestro Steven Spielberg è stato presentato in anteprima nella città belga dove sono accorsi almeno diecimila fan del giornalista protagonista del fumetto “Le avventure di Tintin”, creato dalla matita di Hergé. Il film è stato diretto da Steven Spielberg e prodotto da un altro maestro del cinema (e amico del primo), Peter Jackson (regista de “Il Signore degli Anelli”). “Io e Peter abbiamo condiviso tutte le principali decisioni creative, a partire dallo script fino ai 31 giorni alle prese con il motion-capture e oltre,” ha raccontato Spielberg riferendosi a come lui e Jackson hanno portato avanti questo progetto.

Il film – “Le avventure di Tintin – Il segreto dell’unicorno“, questo il titolo completo del film, è stato girato completamente con la tecnica della motion capture e racchiude in sé le storie di tre albi di Hergé: Il granchio d’oro, Il segreto dell’Unicorno e Il tesoro di Rakham il Rosso. Spielberg ha dichiarato che è stato dato loro il permesso di accorpare diverse storie dagli eredi stessi di Hergé, dato che l’intento del regista era quello di spiegare al pubblico come il giornalista Tintin e il Capitano Haddock si fossero conosciuti. Ufficialmente il film uscirà nelle sale italiane il 28 ottobre (mentre gli americani dovranno attendere fino a dicembre), anche se la pellicola verrà presentata al Festival Internazionale del Film di Roma nella sezione “Alice nella città”. Per i fan del fumetto si può dire che l’attesa sia ormai quasi finita.

Sara Bricchi