Fini, ospite da Fazio: Si andrà a votare nel 2012

Fini ospite da Fazio – Ospite della trasmissione di Fabio Fazio, Che tempo che fa, il Presidente della Camera Gianfranco Fini si dice certo che l’attuale governo Berlusconi non arriverà a fine legislatura. Pronostica un voto nei primi mesi del prossimo anno il leader di Fli che dichiara apertamente: “Berlusconi tira a campare ancora per qualche settimana per poi andare al voto in primavera. E anche se lui ha detto di essere sicuro di arrivare al 2013 – ha proseguito Fini – proprio perché l’ha detto significa che si voterà nel 2012″. Il cruccio del Presidente della Camera rimane quello di andare alle nuove elezioni con la legge elettorale oggi vigente, la famosissima Legge Porcellum, che rappresenta una vero e proprio divario fra il mondo politico e la società, in quanto permette ai cittadini di scegliere il partito ma non i candidati. E alla domanda del conduttore Fabio Fazio se non sia il caso di chiamare in causa un governo tecnico, l’Onorevole Fini risponde che “I governi sono tutti politici. E’ chiaro che chi ha la maggioranza debba governare e io non penso a un ribaltone e quindi il Pdl ha tutto il diritto di governare ma con un nuovo presidente del Consiglio che si presenti poi in Parlamento per fare tre cose utili per rilanciare il paese e la prima di queste è proprio la riforma della legge elettorale”.

Fini mai più alleanza con Berlusconi – L’ultima domanda posta da Fazio verteva sulle possibili alleanze in vista delle prossime elezioni politiche. Fini ha escluso categoricamente di poter tornare ad una alleanza con Silvio Berlusconi per due motivi: il primo è perché è difficile stare in una maggioranza con chi vuole una riforma della giustizia per regolare i propri conti con la magistratura”, il secondo è perché “A suo tempo gli ho contestato alcuni errori e lui mi ha detto che ero io a sbagliare quindi ognuno resta della sua idea”.

Maria Rosa Tamborrino