Liga, 9^ giornata: Messi tradisce, tris di Ronaldo, Levante al comando

Liga spagnola, 9^ giornata – La Liga scopre un nuovo padrone. Dopo nove turni (che poi sono otto, visto lo stop della prima giornata), in testa alla classifica non ci sono Real Madrid o Barcellona, ma una matricola che l’anno scorso ha evitato la retrocessione soltanto all’ultima giornata: si tratta del sorprendente Levante, capace di mettere insieme sei vittorie di fila dopo i due pareggi iniziali di questo incredibile avvio di stagione. Ieri sera, nel posticipo, gli uomini Juan Ignacio Martínez spadroneggiano sui resti di un Villarreal in crisi nera. Juanlu mette a segno due gol uno più bello dell’altro: prima un diagonale al volo di sinistro, poi un colpo di tacco sottomisura. Nella ripresa Koné completa il tris: Pepito Rossi e compagni viaggiano in acque sempre più torbide, al quintultimo posto in graduatoria.

Betis, 4^ sconfitta consecutiva – La 9^ di campionato regala un’altra sorpresa: il Barcellona viene fermato sullo 0-0 al Camp Nou. L’impresa di lasciare a secco i catalani nello stadio amico è del Siviglia, che in questi ultimi anni si è rivelato uno degli avversari più ostici per Guardiola. La delusione è resa ancora più cocente per quanto accade nei minuti di recupero del match. Fazio stende Iniesta in area, l’arbitro concede il penalty: dal dischetto si presenta Leo Messi che per una volta tradisce i compagni e si fa parare il rigore da Javi Varas. Il Real Madrid ringrazia, schianta il Malaga ed effettua il sorpasso. Alla Rosaleda finisce 4-0 per gli uomini di Mourinho: Higuain apre le danze, poi Ronaldo ne infila tre in un quarto d’ora – 10 i centri in campionato del portoghese – e alla fine del primo tempo la gara è già chiusa. Ecco il quadro completo dei risultati della 9^ giornata: Racing Santander-Espanyol 0-1, Sporting Gijon-Granada 2-0, Malaga-Real Madrid 0-4, Barcellona-Siviglia 0-0, Betis Siviglia-Rayo Vallecano 0-2, Real Sociedad-Getafe 0-0, Atletico Madrid-Maiorca 1-1, Osasuna-Real Saragozza 3-0, Valencia-Athletic Bilbao 1-1, Villarreal-Levante 0-3.

Marcatori, Ronaldo raggiunge Messi – Brutte notizie per Hector Cuper, risucchiato in fondo alla classifica. Mentre lo Sporting Gijon festeggia la prima vittoria stagionale contro il Granada, il suo Racing Santander viene sconfitto in casa dall’Espanyol e ora divide con la squadra asturiana l’ultima piazza a quota quattro punti. Delude il Valencia, che non va oltre il pari nel match casalingo contro l’Athletic Bilbao: al Mestalla ci vuole un gol di Soldado all’ultimo minuto per per evitare la sconfitta. Non va meglio l’Atletico Madrid: non basta il rigore di Falcao, contro il Maiorca arriva il quarto pareggio stagionale. Ecco la classifica dopo la 9^ giornata: Levante 20, Real Madrid 19, Barcellona 18, Siviglia 16, Valencia 15, Malaga 13, Betis Siviglia 12, Espanyol 12, Atletico Madrid 10, Osasuna 10, Athletic Bilbao 9, Maiorca 9, Rayo Vallecano 9, Real Saragozza 9, Real Sociedad 8, Villarreal 7, Getafe 6, Granada 5, Sporting Gijon 4, Racing Santander 4 (n.b. 1^ giornata rinviata per sciopero).

Pier Francesco Caracciolo