Parte Grande Fratello 12: prima puntata e primi inquilini della Casa

Parte il Grande Fratello 12 – Presenti tutti gli ex concorrenti del Gf 2011, ed è presente Signorini al fianco della Marcuzzi (senza voce) e si inizia, sulle note di “Moves like jagger” dei Maroon 5: lo studio è scatenato, il pavimento ladwall e il gigantesco schermo centrale  in alta definizione (10 metri per 8) si illuminano a ritmo di musica. E subito vengono presentati primi 3 aspiranti inquilini della Casa. Walter, 26 anni, falegname: “So cosa vogliono sentirsi dire le donne”. Danilo, 22 anni, barista: “A 12 anni sono stato preso a fare uno scippo”. Adriana, 21 anni, ginnasta : “Ho un rapporto difficile con mia sorella”.

Danilo e Adriana – Parte la prima ‘gag’ per selezionare i concorrenti: la location è sempre la stessa, davanti alla Porta Rossa, il pubblico in delirio sventola striscioni e cartelloni. Walter, Danilo e Adriana sono davanti ad un telefono bianco e devono digitare le cifre che compongono la loro data di nascita e aspettare che qualcuno risponda. Walter compone il numero 1981, ma non risponde nessuno. Poi tocca a Danilo: 1985. Risponde il fratello: “Entra, entra nella casa, vai!”. Ecco: abbiamo il primo gieffino della dodicesima edizione. Mentre Adriana sta abbandonando la scena, il telefono bianco squilla e questa volta è il suo turno: dall’altro capo, sua nonna la saluta.

Filippo, 30 anni, di Rimini – Alla ricerca del grande amore, uno ‘sciupa femmine’ di natura: Filippo ha 30 anni, viene da Rimini ed è il terzo concorrente ad entrare nella casa. Un po’ di confusione al suo ingresso: un saluto agli amici e dopo tanti provini e tanti tentativi, finalmente ce l’ha fatta. “Potrai entrare solo se dovesse aprirsi la Porta Rossa davanti a te”, dice Alessia. Ovviamente la porta si apre: inizia una nuova avventura.

C. T.