A Londra fischiato il film Madonna

Madonna, “W.E.” – Arriva un’altra “batosta” per il film di Madonna, “W.E.”. Nel cast l’attrice australiana di “Sucker Punch Abbie Cornish e l’attore inglese James D’Arcy.Dopo la scarsa considerazione avuta al Festival di Venezia, infatti i critici l’avevano decisamente bocciato, arrivano i fischi alla premiere di Londra. Diversi fischi in sala diretti alla coppia raccontata nella pellicola di Edoardo VIII e Wallis Simpson perché non fecero mistero di simpatizzare con i nazisti. Replica la cantante e regista: “Sono stata fraintesa“. Madonna si è discolpata dicendo che nel film non ci sono richiami storici, ma il tutto si concentra sulla commedia romantica che collega due donne, a distanza di anni, alle prese con problemi d’amore.

La trama – Wally pensa a Wallis Simpson, la divorziata americana innamorata di di Edoardo VIII, che abdicò. La giovane Wally vive a Manhattan e non è innamorata del marito, frustrata pensa spesso alla figura di Wallis. Quest’ultima, la Duchessa di Windsor, per il suo divorzio e la scelta di vivere con Edoardo VIII, è stata “condannata” a vivere in un esilio dorato. Dunque non è bastato il sorriso smagliante di Madonna sul red carpet. La cantante però non si perde d’animo: “Non importa quello che pensano i critici, ma è il pubblico che conta”.

Donatella Donato