L’ex gieffino Milo Coretti “paparazzato” con Marika Baldini di Tamarreide

Milo paparazzato con Marika – L’ex gieffino Milo Coretti “paparazzato” a Roma all’uscita di un ristorante dove ha festeggiato per essere stato scagionato dall’accusa di molestie sessuali nei confronti di una ragazza nota, a suo dire, al mondo dello spettacolo. Il vincitore della settima edizione del Grande Fratello, si è  così concesso ai flash dei fotografi al fianco di Marika Baldini, concorrente di “Tamarreide”, controverso programma andato in onda la scorsa estate su Italia1. I due, infatti, si sono concessi una passeggiata, mano nella mano, dopo aver cenato ad un noto ristorante giapponese della capitale e già si parla di amore.

Milo e l’accusa di molestie – Ospite del programma di Barbara D’Urso, “Pomeriggio Cinque”, proprio ieri l’ex gieffino Milo, ha raccontato la sua brutta storia processuale. Coretti era stato, infatti, accusato di molestie sessuali da una ragazza che fa parte del mondo dello spettacolo ed è conosciuta dal pubblico per aver partecipato a un reality show. Milo ha dichiarato: “Mi trovavo su un aereo per Milano per andare all’inaugurazione di una rivista. A bordo c’erano oltre 300 persone. La ragazza in questione ha dichiarato che io l’avrei palpeggiata e che lei si sarebbe difesa dandomi un ceffone. Sono venuto a sapere di questa denuncia per caso, mi è stato detto il giorno in cui sono andato a richiedere il passaporto e risultava una denuncia per molestie sessuali”. Ad un certo punto, racconta sempre Milo, hanno cercato anche di estorcergli dei soldi ma ora tutto sembra risolto e l’ex gieffino può festeggiare felice con la sua nuova fiamma.

D.M.