Probabili formazioni Genoa-Roma: Malesani e Luis Enrique cercano altre conferme

Probabili formazioni Genoa-Roma. Genoa – Il bel pareggio conquistato contro la Juventus a Torino, ha riportato un po’ di serenità in casa Genoa. La formazione rossoblu quest’anno però punta decisa verso traguardi molto più prestigiosi, e per questo motivo si è già messa al lavoro, per preparare al meglio la gara casalinga contro la Roma. Nella partita in programma allo stadio Marassi domani sera (inizio ore 20:45), dovrebbe scendere in campo la stessa squadra che ha bloccato la Juventus. Un dubbio però continua a serpeggiare nella testa del tecnico Alberto Malesani: schierare nuovamente Caracciolo, o dare spazio inizialmente a Jankovic? Solamente l’ultimo allenamento in programma oggi pomeriggio permetterà di sciogliere questo rebus. Questa quindi dovrebbe essere la probabile formazione: (4-3-1-2) – Frey; Mesto Dainelli Moretti Antonelli; Rossi Seymour Veloso; Merkel; Palacio Caracciolo. A disposizione: Lupatelli, Bovo, Kucka, Birsa, Jorquera, Pratto, Jankovic. Allenatore: Malesani. Indisponibili: Zè Eduardo. Squalificati: Kaladze (3 giornate).

Roma – La bella ma sofferta vittoria ottenuta contro il Palermo, ha portato altro entusiasmo a Trigoria, dove si sta lavorando per preparare l’insidiosa trasferta ligure. Trasferta alla quale non parteciperanno Totti e Pjanic: il capitano continua a lavorare a parte, e si sta cercando di recuperarlo nella giusta maniera, per evitargli nuove ricadute; il bosniaco invece non ha alcuna lesione ai flessori, ma rimarrà ancora fermo, perchè prova qualche fastidio nella zona infortunata. Al Marassi Luis Enrique potrebbe apportare qualche cambiamento. Taddei potrebbe far rifiatare Josè Angel, mentre Bojan potrebbe prendere il posto di Borriello. Anche Pizarro potrebbe andare in panchina, per far spazio a Perrotta o Simplicio. Questa dovrebbe essere la probabile formazione: (4-3-3) – Stekelenburg; Cassetti Burdisso Heinze Josè Angel; Pizarro De Rossi Gago; Bojan Lamela Osvaldo. A disposizione: Curci, Juan, Taddei, Perrotta, Simplicio, Borriello, Borini. Allenatore: Luis Enrique. Indisponibili: Totti, Cicinho, Rosi, Lobont, Pjanic. Squalificati: nessuno.

Simone Lo Iacono