Barcellona: Pedro fuori due settimane

Barcellona – E’ costato caro a Pedro il match vinto contro il Granada martedì sera grazie ad una rete di Xavi. Dopo circa 10 minuti del secondo tempo il balugrana ha accusato un forte dolore alla caviglia sinistra che lo ha costretto ad abbandonare il terreno di gioco anzitempo. Nello specifico, dagli esiti degli esami clinici è emerso che l’attaccante è rimasto vittima di una distorsione che gli ha provocato lo stiramento dei legamenti dell’articolazione, perciò si rende necessario un periodo di riposo. Pedro salterà due partite di campionato, oltre al match di Champions League col Viktoria Plzen e quello di Coppa del Re con l’Hospitalet, compagine di terza divisione.

Oltre a Pedro – Guardiola avrà storto un poco il naso in seguito all’ennesimo infortunio: Pedro infatti non è l’unico giocatore a risentire di problemi fisici, poichè a lui vanno aggiunti Piquè, Puyol, Alexis Sanchez e Afellay. Per Piquè e per l’ex Udinese in verità il rientro non è lontano, ma prima di poterli nuovamente vedere al massimo della forma passerà un po’ di tempo. E’ probabile che il tecnico catalano decida di spostare il gioiellino Thiago Alcantara nella posizione di esterno d’attacco e, viste le qualità del giocatore, è molto probabile che in pochi sentiranno l’assenza di Pedrito.

Alberto Ducci