Calciomercato Inter: occhi su Lovren e Gonalos. Chivu piace al City

Calciomercato Inter – L’Inter guarda alla Ligue 1 per ringiovanire una squadra che ha vinto tanto, ma che inizia a manifestare i segni di un logorio mentale e fisico. Dejan Lovren e Maxime Gonalons sono i due nomi nuovi in casa nerazzurra: entrambi in forza al Lione e entrambi classe 1989, il difensore centrale croato e il mediano francese sono finiti nel mirino dei nerazzurri dopo una serie di prestazioni d’altissimo livello. L’età media molto alta della squadra ha portato i dirigenti interisti a valutare una strategia di rafforzamento votata alla ricerca di giovani talenti già pronti per calcare palcoscenici importanti. Per questo i due giocatori del Lione vengono seguiti con una certa insistenza. Il prezzo del loro cartellino, vista la grande concorrenza europea, oscilla tra i 7 e i 12 milioni di euro.

Chivu piace al City – Il futuro di Christian Chivu potrebbe essere lontano dall’Inter. Nonostante il difensore rumeno stia regalando una serie di ottime prestazioni (grazie anche al suo spostamento al centro della difesa), il club di via Durini sta temporeggiando sulla possibilità di rinnovare il contratto al giocatore. Chivu proprio oggi compie 31 anni ed è in scadenza di contratto nel prossimo giugno. Già in precedenza il procuratore dell’ex romanista aveva fatto pressioni sulla dirigenza nerazzurra, sostenendo che se il nuovo contratto non fosse stato proposto in tempi brevi, il suo assistito avrebbe lasciato Milano. A rincarare l’apprensione dei dirigenti interisti ci ha pensato Roberto Mancini che si è detto possibilista riguardo a un approdo di Chivu al Manchester City. “Credo che Chivu a parametro zero è un affare per tutti. Se dovesse realmente svincolarsi è ovvio che ci pensiamo”.

 

Marco Valerio