L’ultimo saluto a Marco Simoncelli in diretta tv

Tutta Italia vuole rendergli omaggio. L’Italia intera si stringerà attorno a feretro di Marco Simoncelli. Le dirette televisive dei funerali, a partire dalle ore 14:30 sia su Rai 2 che su Italia 1 renderanno omaggio al Campione di Motociclismo e daranno modo di partecipare, tramite anche la preghiera collettiva, a tutti quelli che sono impossibilitati a recarsi a Coriano, paese natale di Simoncelli.

Italia 1. La storica Rete che dal 2002 ospita le gare del Motomondiale e che ha visto tutti gli appassionati sperare e tremare curva dopo curva insieme agli storici campioni trasmetterà il triste evento. In diretta da Coriano per raccogliere le diverse testimonianze vi saranno gli storici volti della cronaca del Motomondiale, gli stessi giornalisti che domenica hanno dovuto annunciare a tutta Italia la notizia che mai avrebbero voluto dare. Guido Meda e Alberto Porta, con la sofferenza di chi ha perso una amico ed un fratello o anche solo un ottimo ed allegro compagno di viaggio racconteranno l’ultimo saluto della folla a Simoncelli con il rispetto che hanno dimostrato di avere anche domenica mostrando, senza vergogna, tutto il loro dolore.

Altre tv. In diretta da Coriano, però, vi saranno anche RaiSport 1 e Sky. Chiunque voglia stringersi attorno alla famiglia e sostenerla in questo momento di grande dolore avrà quindi la possibilità di partecipare. Simoncelli è morto domenica in diretta televisiva durante il GP di Sepag scuotendo tutta Italia ed ora tutto il popolo, tifosi e semplici appassionati, la stessa gente che da domenica ha pianto e ha cercato di lasciare messaggi di cordoglio sui vari Socialnetwork, vuole salutarlo nel migliore dei modi.

Alessandra Solmi