Probabili formazioni Chievo-Bologna: dubbio Moscardelli-Thereau, torna Gillet

Probabili formazioni Chievo-Bologna – Per la nona giornata del campionato di Serie A, il Chievo affronterà il Bologna. Sono 10 i precedenti fra le due compagini fra le mura del Bentegodi, con i veronesi assoluti protagonisti: 5 vittorie e 5 pareggi per i gialloblu. La squadra di Di Carlo però non segna una rete da ben 3 giornate e in questo match ci si gioca una piccola parte di salvezza: l’astinenza dal goal deve terminare se si vuole smuovere la classifica. Situazione ancor più complicata per i felsinei, che dopo 7 partite si trovano con soli 4 punti, frutto di una vittoria, un pareggio e ben 5 sconfitte.

Chievo – Di Carlo ha un paio di dubbi da sciogliere. Il primo riguarda il trequartista: ballottaggio fra Cruzado, giocatore più offensivo, e Sammarco, che invece garantirebbe più equilibrio e aiuterebbe il centrocampo; altra questione è ancora aperta riguarda il partner d’attacco di capitan Pellissier, con Moscardelli per ora in vantaggio su Thereau. Conferme su Bradley davanti alla difesa, affiancato da Hetemaj e Rigoni. Ecco quindi la probabile formazione titolare: (4-3-1-2) Sorrentino; Frey, Morero, Cesar, Jokic; Bradley, Rigoni, Hetemaj; Sammarco; Pellissier, Moscardelli. A disposizione: Puggioni, Andreolli, Dramé, Vacek, Cruzado, Thereau, Paloschi. Allenatore: Di Carlo. Indisponibili: Sardo. Squalificati: nessuno.

Bologna – Buone notizie per Pioli, che ritrova Gillet fra i pali e che può nuovamente contare su Perez. Il nazionale uruguagio potrebbe partire dal primo minuto, al fianco di Mudingayi e Kone sulla mediana. Assente invece Diamanti, ma per la trequarti il tecnico rossoblu ha in Ramirez un sostituto di tutto rispetto. In difesa, Cherubin è rimasto vittima di una contusione ad un ginocchio, ma la sensazione è che alla fine ce la faccia. Ecco quindi la probabile formazione titolare: (4-3-1-2) Gillet; Raggi, Portanova, Cherubin, Morleo; Perez, Mudingayi, Kone; Ramirez; Di Vaio, Acquafresca. A disposizione: Agliardi, Casarini, Loria, Pulzetti, Khrin, Vantaggiato, Gimenez. Allenatore: Pioli. Indisponibili: Diamanti, Cruz. Squalificati: nessuno.

Alberto Ducci