Robin Williams sposo per la terza volta

Robin William sposo per 3 volte – “Che la follia del matrimonio abbia inizio” – questo il commento apparso su Twitter scritto da Zelda, la figlia di Robin Williams, uno degli attori hollywoodiani più amati e famosi che per la terza volta è convolato a nozze. L’attore, premio oscar per il film Will Hunting – Genio Ribelle, è stato smascherato dal sito della rivista statunitense The Hollywood Reporter perché aveva fatto tutto in segreto. Il sì è stato pronunciato domenica scorsa in California, e precisamente a Napa Valley, ma la notizia è stata resa nota solo oggi dal portavoce dell’attore. La moglie, Susan Schneider, è una grafic designer. Il loro incontro era avvenuto solo nel 2009, poco tempo prima che l’attore hollywoodiano fosse sottoposto ad una operazione al cuore.

Il passato dell’attore – Ricordiamo che l’attore, che ha ricevuto l’ambita statuetta nel 1997, era stato nominato agli Oscar anche per le sue interpretazioni nei film Good morning Vietnam (1987), L’attimo fuggente (1989) e La leggenda del re pescatore (1991), è stato già sposato altre due volte: il primo matrimonio con Valerie Velardi, celebrato nel lontano 1978, ha portato alla nascita del suo figlio primogenito, Zachary, mentre con la produttrice Marsha Garces, sua seconda moglie da cui ha divorziato solo nel 2008, ha avuto altri due figli, Zelda e Cody.  A sessant’anni Robin Williams si rimette nuovamente in gioco sentimentalmente con questo nuovo matrimonio, e dimostra di credere ancora nell’amore e nella speranza del futuro, dopo aver accantonato ben due matrimoni e molti problemi legati all’alcool.

Maria Rosa Tamborrino