Villarreal, crack Giuseppe Rossi: rischia 6 mesi di stop

Infortunio Giuseppe Rossi – La gara contro il Real Madrid di Mourinho giocata ieri sera è costata cara al Villarreal, e non solo per il sonoro 3-0 subito ad opera Blancos. Giuseppe Rossi, attaccante tra l’altro della Nazionale di Prandelli, è dovuto uscire anzitempo dal campo per un duro colpo ricevuto e oggi ha saltato l’allenamento per sottoporsi alle visite di rito all’ospedale 9 de Octubre di Valencia. Spiacevole il referto medico per la punta italo-americana: come riporta il quotidiano spagnolo AS infatti, la lesione al legamento del ginocchio destro è il danno subito dal talento nostrano che però nelle prossime ore dovrebbe svolgere analisi più accurate per maggiori dettagli. Se la rottura dovesse essere confermata, i tempi di recupero oscilleranno dai 4 ai 6 mesi.

L’Italia e il Villarreal tremano – Duro colpo dunque per il Villarreal che dovrà fare a meno della sua punta di maggior talento in un momento così delicato della stagione. Gli spagnoli, che in Champions League si ritrovano nel Gruppo A insieme al Napoli, contano in Europa ancora zero punti all’attivo, e con l’uomo simbolo della squadra out per infortunio l’assalto alla zona qualificazione sembra ormai un obiettivo irrangiungibile. In campionato il discorso è ancor meno sereno visto il momentaneo 18esimo posto occupato dal Sottomarino Giallo. Come prevedibile, l’infortunio di Pepito preoccupa anche il ct Prandelli. Se gli esami confermeranno la frattura al legamento infatti, difficilmente Rossi riuscirà a recupere in vista dell’Europeo che si giocherà al termine della stagione in corso. Una notizia tutt’altro che positiva per la Nazionale Italiana che faceva dell’italo-americano la propria punta di diamante.

Giuseppe Carotenuto