Grande Fratello 12, la violenza sulle donne. Caterina: “Mia madre veniva picchiata”

Grande Fratello, violenza sulle donne – Oltre a docce sexy, flirt, scambi di coppie al Grande Fratello vengono affrontati anche importanti temi sociali. Il reality show, prodotto da Endemol e presentato da Alessia Marcuzzi con la partecipazione di Alfonso Signorini, è iniziato da pochi giorni e già si parla di argomenti molto attuali. Infatti nella Casa più spiata d’Italia i nuovi concorrenti  parlano della violenza sulle donne. Danilo è uno di quelli che esprime la sua opinione sull’argomento, condannando chi picchia il gentil sesso. “Non lo sopporto. Vedo la donna troppo debole per poter pensare di farle del male”, asserisce il ragazzo.

Caterina in lacrime – Poi, mentre si continua a parlare dell’argomento, arriva la testimonianza di una persona che il problema lo ha vissuto. Trattasi di Caterina, la quale, sentendo i vari commenti, scoppia a piangere. L’inquilina della Casa più spiata d’Italia spiega poi il motivo delle sue lacrime: la madre, dopo la separazione, si è trovata un nuovo compagno, il quale la picchiava in continuazione. Lei ha visto più volte la propria genitrice malmenata e ciò le causava una forte sofferenza. “Dopo la separazione dei miei, mia madre è stata tanti anni con un uomo che la picchiava”, dice Caterina in lacrime, per poi aggiungere: “Vederla in quelle condizioni mi ha fatto male per lungo tempo. E’ un ricordo forte”.

Laura Errico