Niente Lady Gaga, sarà Madonna a cantare al Super Bowl

Madonna al Super Bowl – La signora Ciccone sta tornando e i primi effetti si fanno già sentire. Si parlava di Lady Gaga, ma in realtà sarà lei, da anni la regina del pop, ma in questo periodo poco presente sulle scene musicali, ad esibirsi il 5 febbraio ad Indianapolis durante il Super Bowl, la finale di campionato della lega NFL di football. In pratica, lo spettacolo più seguito in America. Basti pensare che a febbraio 2011, i Black Eyed Peas si erano esibiti davanti a centoundici milioni di telespettatori in un colpo solo. E’ il Daily Mail a confermare la presenza di Madonna al Super Bowl e a fare il nome di un’altra importante stella, quella di Lady Gaga, tra gli esclusi.

Nuovo disco – La regina del pop starebbe effettivamente tornando. Dopo un periodo di pausa in cui si è concentrata su altri progetti, tra cui un film, la signora Ciccone è pronta a risalire sui più importanti palchi del mondo. Ha lavorato infatti al nuovo disco, che dovrebbe uscire nel 2012, e adesso si è aggiudicata anche il Super Bowl, che sarà sicuramente un’ottima vetrina per far iniziare il processo del gran ritorno. Soprattutto se alla soddisfazione di essere stata scelta per l’esibizione della finale, si aggiunge il compiacimento di aver sbaragliato la concorrenza di Lady Gaga, che da sempre si ispira (forse troppo, tanto che la stessa Madonna l’aveva definita “ossessione“) alla cantante del Michigan. Intanto si parla anche di un nuovo possibile tour mondiale, ma per il momento si tratta ancora di indiscrezioni non confermate.

S. B.