Riassunto “Uomini e Donne” di venerdì 28 ottobre: puntata vibrante e piena di colpi di scena

 

Riassunto “Uomini e Donne” di venerdì 28 ottobre: puntata vibrante e piena di colpi di scena! Il primo punto affrontato è stata la questione di Chiara e Gabrio, innamorati e complici,  che sono stati “smascherati” grazie a  delle  telecamere nascoste!

 

Le polemiche in studio – In studio, com’è prevedibile, si scatena la bagarre, con  tutta una serie di polemiche e dopo numerosi battibecchi, Chiara e Gabrio decidono di lasciare la trasmissione. Anche Giuseppe, che si sente deriso, vuole abbandonare il programma,  ma Giorgia decide di tenerlo tra i corteggiatori, al contrario di Giorgio che se ne va.

 

La lite tra l’opinionista e Giorgia – Accantonata  la vicenda di Gabrio e Chiara,  si assiste ad una furiosa lite tra l’opinionista Tina Cipollari e Giorgia. La prima mostra alcune foto della ragazza  in costume e questo, secondo la Cipollari,  è la prova che Giorgia vuole mostrarsi per quello che non è! A peggiorare la già complicata situazione ci si mette anche Marco che, dopo aver visto le foto, si sente preso in giro:  infatti, il giovane aveva organizzato per Giorgia un’esterna particolare, per insegnarle a nuotare! Ma non si è potuta realizzare per il netto rifiuto della tronista ad indossare il costume da bagno. In studio Tina continua ad incalzare, ma Maria De Filippi decide di prendere le difese della ragazza!

Maria Luisa L. Fortuna