The Kooks, Morning Parade, Molotov Jukebox: Live a Milano (foto)

The Kooks, Morning Parade, Molotov Jukebox, Foto. Grande serata all’insegna della musica inglese all’Alcatraz di Milano. Sul palco del noto locale meneghino tre band anglosassoni per un concerto che ha fatto registrare il tutto esaurito fin da molti giorni prima.

Molotov Jukebox. Sono le 19 e 30 circa quando i sei londinesi salgono sul palco. Alla fisarmonica e alla voce c’è Natalia Tena, nota attrice che ha rivestito il ruolo di Nymphadora Tonks nella saga di Harry Potter. Un sound davvero coinvolgente, leggero e divertente per i Molotov Jukebox. E’ il ritmo in levare a farla da padrone e la tromba di Angus Moncrieff offre interessanti spunti jazz. Il pubblico sta pian piano giungendo nel locale ma i presenti mostrano grande partecipazione.

Morning Parade. Un’ora più tardi, verso le 20 e 30, sul palco dell’Alcatraz è la volta di una band proveniente da Harlow. Formatisi nel 2007, i Morning Parade godono di un pubblico decisamente più numeroso che, nonostante sia chiaramente giunto per The Kooks, segue con coinvolgimento e passione anche questa session.
Vengono proposti molti dei più noti successi del gruppo: “Close to your heart”, “Blue Winter”, “Youth”, “Carousel”, Us & ourselves”, “A&E” e “Under the stars”.

The Kooks. Sono circa le 21 e 30, si rispengono ancora una volta le luci e on stage ecco finalmente la band più attesa di tutta la serata: The Kooks, dopo due album e due milioni di dischi venduti, tornano a Milano. Grande affiatamento tra i membri della band e Luke Pritchard, voce, chitarra e frontman, si dimostra il più carismatico. Salta da una parte all’altra del palco, sale sulla pedana appositamente allestita affinché tutti lo possano vedere e non manca di incitare i propri beniamini.
Uno dei momenti più alti si tocca sulle note di “Shine on” con tutti i presenti intenti a cantare, danzare, agitare in alto le mani.
Vengono proposti alti grandi successi, tra le altre, “Seaside”, “Is it me?” e “Tick of Time”.
Grande serata all’Alcatraz di Milano, per quasi quattro ore di ottima musica.

Pier Luigi Balzarini

Cliccando in basso a destra si accede ad un’esclusiva photogallery con The Kooks, Morning Parade e Molotov Jukebox

Fotografie di Pier Luigi Balzarini, in esclusiva per Newnotizie