Grande Fratello 12, le prime coalizioni nella Casa

Grande Fratello – Ecco che, come succedeva a scuola, il gruppo della Casa comincia a dividersi in coalizioni.  “C’è qualcuno che finge. Non riesco a sentire sincerità”, sentenzia il bergamasco Kiran parlando con il suo amico del cuore Danilo. Il bel barese, fedele al “principe” indiano, una volta entrato nel confessionale dichiara: “Io e Kiran siamo sullo stesso piano. Ci capiamo perché veniamo dalla strada e le nostre esperienze non possono coincidere con quelle di chi è stato sempre in famiglia”.

Le prime fratture – Mentre Ilenia e Floriana continuano a dirsene di tutti i colori nel confessionale, Filippo e Chiara hanno appena cominciato a litigare. “Fai il riportino” grida il riminese alla ragazza, pensando che lei abbia detto ad Ilenia una frase uscita dalla sua bocca. “Vuoi sempre rubare la scena”, ribatte Chiara infastidita. Avendo assistito alla scena, gli altri concorrenti iniziano con i commenti. Per Kiran e Leone, Filippo è stato troppo severo ed ha esagerato. A Mario non piace l’albergatore perchè scherza troppo spesso sulla sua giovane età: “Tu sei un concorrente come me. Non ci sono differenze, neanche di tipo anagrafiche”, si sfoga in confessionale parlando di Filippo. Luca invece crede che l’amico abbia ragione, anche se “è un irascibile e questo potrebbe danneggiarlo”.  Le ragazze, invece, sono tutte dello stesso avviso: “E’ un egocentrico e un logorroico”, dice Gaia con il consenso delle altre.

Valentina Aiuto