Santoro e Servizio Pubblico: lo spot con Silvio Berlusconi (Video)

Michele Santoro pronto per il 3 novembre con Servizio PubblicoMichele Santoro è pronto per dare il via al suo nuovo programma intitolato Servizio Pubblico, che ha sostituito il vecchio titolo Comizi d’Amore. Il giornalista e conduttore tv spiega in un’intervista a Repubblica (sul quale, tra l’altro, sarà possibile visionare in diretta la messa in onda del programma) che “i mezzi a disposizione saranno i sette milioni dei contratti con Sky e altre emittenti, i 900 mila euro incredibilmente raccolti con la sottoscrizione pubblica, una specie di piccolo canone aggiuntivo pagato per avere un altro servizio pubblico”. Infatti, mediante il videoappello di Santoro su serviziopubblico.it, molti sono stati i sostenitori a favore del nuovo programma del conduttore di AnnoZero, tra cui molti personaggi televisivi e politici (tra cui Flavio Tosi, sindaco di Verona, appartenente alla Lega Nord). “Vogliamo raccontare questo Paese in movimento e magari intercettare i milioni di spettatori in fuga dalla falsa realtà del Tg1, raccontare l’Italia che ha spiazzato i sondaggi e rovesciato tanti luoghi comuni con le vittorie di Pisapia a Milano e De Magistris a Napoli, il trionfo dei referendum” – spiega Santoro.

Nello spot di Servizio Pubblico Berlusconi in versione cartoonIl premier è il protagonista dello spot che promuove Servizio Pubblico (il video di Repubblica lo trovate in fondo all’articolo). Un Silvio Berlusconi in versione cartoon, disegnato da Vauro, invita a vedere il programma, spiegando che è possibile visionarlo non solo su Sky, ma anche su molte tv locali e siti internet (qui la lista di tutte le reti locali che trasmetteranno Servizio Pubblico). “Diffondete la notizia, organizzate ascolti collettivi e non perdetevi nemmeno un minuto. Ovviamente ci sarò anch’io” – conclude il Presidente del Consiglio.

G. T.