Tennis, Masters WTA: Azarenka-Kvitova per la finale

Tennis, Masters WTA – Pronostici rispettati al Masters WTA di Istambul. A giocarsi il titolo di reginetta saranno le due tenniste più in forma del torneo: Petra Kvitova e Victoria Azarenka. La giocatrice ceca ha battuto, alla fine di un match equilibrato e combattuto l’australiana Samantha Stosur che aveva vinto il primo set (7-5) dopo una splendida rimonta. La Ktitova però non s’è arresa aggiudicandosi i giochi successivi, 6-3, 6-3 e ripetendo il trionfo, proprio contro la Stosur, dell’ Open d’Australia di quest’anno.  Niente da fare invece per la russa Vera Zvonareva nell’altra semifinale dominata da Victoria Azarenka che s’è aggiudicata l’incontro in due set a senso unico (6-2, 6-3). Per la bielorussa questa è la prima finale nel Masters della sua carriera, e cercherà di conquistare il titolo battendo la resistenza della finalista di Wimbledon 2011.

La terza giornata – Nella giornata conclusiva del Masters, valida per l’assegnazione degli ultimi ingressi alle semifinali si registrava la vittoria schiacciante della Stosur sulla cinese Na Li in due set (6-1, 6-0), nel match spareggio del Gruppo Bianco. Da registrare la bella prova della Bartoli, sostituta della Sharapova, che ha superato l’ Azarenka in un incontro che serviva solo da vetrina per la giocatrice francese.  Nell’altro tabellone invece la Radwanska perdendo contro la Kvitova, senza aggiudicarsi nemmeno un set (7-6, 6-3), regalava alla ceca il primato del Gruppo Rosso e alla Zvonareva l’accesso diretto alla semifinale senza nemmeno giocare.

Gianluca Purgatorio