X Factor 5, la seconda serata delle audizioni

X Factor 5, seconda puntata. La seconda puntata di X Factor su Sky, giovedì sera 27 ottobre 2011,  è stata ancora una volta incentrata sulle esibizioni degli aspiranti cantanti che salgono sul palco per realizzare il loro sogno… Solo alcuni di loro avranno la possibilità di far ascoltare ancora la loro voce sul palco di X Factor. Per altri è stata solo una piccola e illusoria occasione per pochi minuti di popolarità, altri ritenteranno…

Le audizioni della seconda serata. Ripercorriamo brevemente la serata che comincia con le bocciature: Fabrizio Giannini, Federico Gagliardi e Vittorio Sollecito vengono bocciati alla grande ma la ventenne Jessica Mazzoli da Olbia piace a Morgan, a Elio e anche un po’ ad Arisa, per niente alla Ventura… Rahma Hafsi , 25 anni e nata in Tunisia,  Claudio Cera, barista, Nadia Burzotta, 17 anni, ai bootcamp di X  Factor arrivano entrambi con tutti e quattro i sì dei giudici. Per Claudia di Milano, diciannovenne che fa la barista per pagarsi le lezioni di canto, ci sono un po’ di problemi ma poi ce la fa con tre approvazioni. Nicole Tuziida ha solo diciassette anni e viene da Sulmona, piace molto e il suo talento viene riconosciuto con l’approvazione di tutti e quattro senza dubbi. Rodolfo Caldarella ha 34 anni, è ginecologo ma ha la passione per il canto. Simona Ventura lo trova noiosissimo ma passa con quattro sì. Così come passa Davide Papasidero. Poi è il turno di un talento incompreso: Maurizio Taurino… che se non altro si becca un Sei un grande! dal grande Elio… Il momento atteso arriva… Quello del duetto delle sorelle Lallai che con The Best faranno la pace… Grande esibizione! Nico delle Aquile, ovvero Egidio Antonio Longo ha 63 anni e non si aspettava i no di tutti e quattro i giudici… Non ce la fa nemmeno Soraya mentre Erika Forte riesce a meritarsi tre sì e il no di Elio. Quattro sì anche per il duo Caffè Margot, Paolo Bernardini e per I Malviventi. Alessia De Vito, appena diplomata, conquista i Bootcamp. Melodike Armonie è un trio femminile che provoca l’ira di Simona ma piacciono agli altri tre giudici e vanno avanti. Steven Patrick Piu viene definito “animale da palco” e passa con quattro sì. Five Sisters (altro gruppo), Paola Marotta e Paolo Scandale piacciono tantissimo e passano con l’approvazione unanime. Andrea Pugliese non ce la farà ma ha scatenato una polemica che passerà agli annuari di X Factor o, perlomeno, alla collezione di faccine della Ventura…Gionata Chiellini riesce a rovinare i Pink Floyd eppure si prende i sì di Arisa e di Morgan… Absolute Nobody chiude la serata e va a casa ma resta unodei personaggi di X Factor…

Caterina Cariello