Una Gerini drammatica nel ‘Il mio domani’

Il film – Un personaggio rigoroso ed asciutto; una donna moderna, complessa, piena di sfaccettature, nel pieno di una crisi esistenziale che la scuote portando in superficie tutto quello che aveva rimosso, in particolare i suoi insuccessi amorosi, familiari e professionali. Una donna sospesa tra il lavoro in una società di formazione aziendale, rapporti sentimentali insoddisfacenti, un padre anziano, una sorellastra e una madre mai perdonata, sullo sfondo di una Milano senza cliché. È questo il personaggio che la meravigliosa Claudia Gerini interpreterà nel film Il mio domani. Un personaggio, quello della sua ultima pellicola, ben lontano dai ruoli brillanti e spesso comici che l’hanno portata al successo cinematografico. E il ruolo di Monica, questo il nome del personaggio che interpreterà la Gerini, drammatico e d’autore, scritto per lei dalla regista Marina Spada, avvera un suo grande sogno. “In questo film ho imparato moltissimo, soprattutto dalla regista Marina Spada, che mi ha coinvolto in tutte le decisioni sul set come non mi era mai successo. Ho avuto la possibilità di interpretare una donna ricca di sfumature: manager, figlia, compagna, madre”.

Il domani è di Claudia – ‘Il mio domani’ è un film su cui Claudia Gerini ha investito molto come professionista: dopo due anni di stop, dovuti alla nascita della sua seconda figlia, Claudia si è gettata di nuovo a capofitto nel lavoro. Due infatti saranno le pellicole in uscita nel prossimo 2012 che la vedono protagonista: ‘Com’è bello far l’amore’ e ‘La leggenda di Kaspar Hauser’. Il film, in anteprima al Festival del Film di Roma, celebra la veste inedita di una grande protagonista femminile del cinema italiano: vedremo come il pubblico la accoglierà dal 4 novembre prossimo, data di uscita nelle sale italiane. Nel cast  presenti anche Raffaele Pisu, Claudia Coli, Paolo Pierobon, Lino Guanciale e Enrico Bosco.

Maria Rosa Tamborrino