Adele abbandona le scene. Si teme un cancro alla gola

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:44

Adele, cancro. La notizia è rimbalzata sui giornali nello scorso fine settimana. Infatti la Columbia Records, ha annunciato che Adele, giovane stella emergente della musica mondiale dovrà annullare tutti i concerti del 2011 per sottoporsi ad un intervento alle corde vocali. Immediatamente si sono scatenate le illazioni che crescevano di pari passo con l’apprensione dei fans. In particolare quello che si teme è che la ventitreenne cantante londinese sia affetta da un cancro alla gola. Ovviamente la notizia ha gettato nella costernazione tutti gli appassionati di musica mondiale, i quali hanno imparato ad apprezzare fin da subito le straordinarie doti vocali della giovanissima cantante impostasi all’attenzione del grande pubblico con il suo albun d’esordio 19, e con singoli come Rolling in the deep, Set fire to the rain.

Vecchi problemi. Comunque questo intervento non arriva come un fulmine a ciel sereno. Nel senso che già ad inizio 2011 Adele aveva lamentato problemi alla voce. Tanto da dover annullare alcuni concerti negli Stati Uniti. Problemi che vanno da un abbassamento di voce a Gennaio ad una laringite a Giugno, passando per un emorraggia alle corde vocali un mese prima. Nelle ultime ore poi si è diffusa su Twitter la voce di un peggioramento delle condizioni della ragazza. In un post infatti c’era scritto “Preghiamo per Adele“. A quel punto i rumors si sono rincorsi. Si è associato subito il possibile tumore al fatto che la ragazza fumi. Circostanza questa smentita immediatamente dal dottore Reena Gupta che ha precisato che la cantante è comunque troppo giovane per sviluppare una patologia così grave a causa delle sigarette. Per ora non ci resta che aspettare nuovi sviluppi.

Simone Ranucci

Originale
undefined

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!