Parla la mamma di Valentino Rossi: ho paura per lui

Paura per Valentino – La morte di Marco Simoncelli, avvenuta sul circuito di Sepang il 23 Ottobre, ha scosso l’intero mondo, i fans, i piloti, gli amici. Fra di loro, Valentino Rossi era un amico speciale, quasi un fratello maggiore per Sic. Ora a parlare è la mamma di Valentino, Stefania Palma, che ora soffre ed è in ansia per il figlio. Dalle pagine del settimanale Gente, la mamma del Dottore confessa: “Sono preoccupata per Valentino, è molto dura e non ci sono parole per esprimere la sofferenza che provo”. Però Stefania riesce a parlare e confidandosi ammette che dopo una tragedia del genere, nulla sarà più come prima. “Finora abbiamo vissuto sapendo che c’è sempre una speranza: Valentino si è infortunato anche in gara, ma poi è guarito… Ora è tutto diverso”. Una toccante frase di una mamma che vede il suo ragazzo rischiare la vita ogni giorno, e rivede nella mente le terribili immagini dell’incidente di Marco.

Marco era uno di famiglia – La mamma di Rossi vive da vicino il dramma della famiglia di Simoncelli, e ricorda in particolare Rossella, madre di Marco: ” Con lei abbiamo condiviso tante cose, avevamo tutte e due fiducia nei nostri figli: li lasciavamo fare la loro vita, ma poi c’eravamo sempre.” Poi torna a pensare a Valentino, a come sta vivendo questo dramma, e a come potrà superarlo: “Quando incontri la morte, tutto cambia. Diventa solo questione di sentimenti e di fede. E per Vale è qualcosa di grave e profondo. Come a dire, Rossi non sarà mai più lo stesso. L’ultimo pensiero, struggente, va a Marco: “Io sono convinta che anche adesso non sia tanto lontano da noi. E’ solo un pò più in là. Sente la nostra disperazione. Non dovremmo piangere per lui.”

Silvia Aresi