Calciomercato Udinese: Benatia sicuro partente a giugno. Anzi no…

Calciomercato Udinese – Il ventiquattrenne difensore marocchino dell’Udinese Mehdi Benatia resta un obiettivo di Manchester City e Manchester United. Per la prossima estate sembra prossimo a scatenarsi un vero e proprio derby di mercato tra le due compagini di Manchester. La rivalità calcistica tra i due club potrebbe incrementare ulteriormente in una sfida per arrivare al difensore marocchino. Dal canto suo Benatia lancia benzina sul fuoco e in giornata ha rilasciato delle dichiarazioni abbastanza eloquenti sul proprio futuro, riprese dal portale Click Manchester. Il giocatore infatti si dice praticamente certo di lasciare il Friuli alla fine dell’attuale stagione: “Ho firmato il contratto con l’Udinese, penso che andrò via a fine stagione. Sicuramente a gennaio non mi muovo, ogni trasferimento è rimandato a giugno”.

Smentita nel pomeriggio – La voce della cessione assai probabile di Benatia a giugno viene smentita nel tardo pomeriggio. Secondo Il Friuli/Udineseblog i vertici dell’Udinese avrebbero negatoto l’esistenza delle dichiarazioni pubblicate da Click Manchester, attribuite dalla testata inglese al difensore centrale marocchino, che avrebbe fatto cenno a una sua pressoché certa partenza dal club bianconero in giugno. L’unica intervista autorizzata dalla società sarebbe stata quella rilasciata a Radio Montecarlo, così riportata: “Il Paris Saint-Germain è un’ipotesi interessante, lo avevo già detto ad agosto. Ne ho parlato con il presidente, ma lui non voleva cedermi. Io sono di Parigi, e la mia famiglia vive lì, dunque si tratterebbe di una buona opportunità. C’è un progetto interessante, e se ne può riparlare al termine della stagione”. Tale presa di posizione da parte della società non è ancora comparsa sulle pagine del sito ufficiale dell’Udinese.

 

 

Marco Valerio