Probabili formazioni Napoli-Juventus: Santana squalificato, Lichtsteiner c’è

Probabili formazioni Napoli-JuventusNapoli– Rispetto alla sfida di Catania, in cui Mazzarri aveva fatto un po’ di turn-over, si tornerà all’antico. Compatibilmente con le assenze, contro la Juventus il tecnico partenopeo metterà in campo la squadra tipo. Visto l’acciacco ad Aronica, Fernandez dovrebbe essere confermato dopo la bella prova di Monaco di Baviera. Accanto all’argentino ci saranno capitan Cannavaro e Campagnaro, quest’ultimo spostato sul centro-sinistra. Con Gargano e Donadel ancora fuori, Dzemaili partirà titolare nella zona centrale del campo, mentre sulla corsia di sinistra Dossena e Zuniga sono in ballottaggio per una maglia. Davanti, tridente delle meraviglie con Hamsik e Lavezzi in appoggio a Cavani. Questa la probabile formazione (3-4-2-1): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Fernandez; Maggio, Inler, Dzemaili, Dossena; Hamsik, Lavezzi; Cavani. A disposizione: Rosati, Grava, Fideleff, Zuniga, Mascara, Pandev, Lucarelli. All. Mazzarri. Squalificati: Santana (1). Indisponibili: Britos, Garagano, Donadel, Aronica.

Juventus – Buone notizie per Conte. Lichtsteiner, che aveva saltato parte dell’allenamento di martedì per un colpo al piede subìto a San Siro, è sulla via del recupero e al San Paolo ci sarà. Con il recupero del terzino svizzero, il tecnico bianconero manderà in campo gli stessi undici che sabato sera hanno avuto la meglio sull’Inter. Matri punta centrale, dunque, con Pepe e Vucinic che partiranno dalle corsie e Vidal a fungere da guastatore tra le linee. Intanto si è svuotata del tutto l’infermeria. Sia Iaquinta che Giaccherini, infatti, hanno ripreso ad allenarsi, ma a Napoli non ci saranno. Questa la probabile formazione (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Barzagli, Bonucci, Chiellini; Pirlo, Marchisio; Pepe, Vidal, Vucinic; Matri. A disposizione: Storari, De Ceglie, Pazienza, Estigarribia, Elia, Del Piero, Quagliarella. All. Conte. Squalificati: nessuno. Indisponibili: nessuno.

Pier Francesco Caracciolo