Grande Fratello 12: Enrica la sexi psicologa è stata una velina, quasi.

Grande Fratello 12, Enrica Saraniti. Di sicuro il suo ingresso nella Casa del Grande Fratello non è passato inosservato. Enrica Saraniti si è subito fatta notare per intelligenza, e diciamo così, personalità. Sopratutto quella delle sue curve mozzafiato. Tanto da attirare le simpatie dei ragazzi (una così non passa inosservata) e screzi al fulmicotone con le ragazze che, parere nostro, sentono la loro rendita di posizione maturata in questa prima settimana di gioco, messa subito in discussione dalla nuova arrivata. Che oltre ad essere una modella è anche una laureanda in psicologia, il che potrebbe indurci a pensare che sugli altri inquilini potrebbe avere un effetto simile a quello che Simon Backer esercita tra i suoi sodali in The Mentalist.

Velina. Ma Enrica non è nuova alle telecamere. Insomma va bene tutto ma sinceramente alla sua dichiarazione che dice di partecipare al Grande Fratello perchè“mi serve un’esperienza forte che mi allontani dalla realtà per capire cosa tenere e cosa custodire della mia vita”, ci crediamo ben poco. Sopratutto facendo il paio con la sua autodefinizione di donna (ragazza) carismatica, ambiziosa e presuntuosa. Insomma sarebbe più onesto dire che è entrata nella casa per farsi notare e lasciare che il mondo dello spettacolo riesca a valorizzare tutto il potenziale che sente di avere (ogni illazione in merito è falsa e tendenziosa). Anche perchè, e qui arriviamo al punto, la bella Enrica è già stata protagonista di un programma di successo. Infatti nel 2008 è stata tra le finaliste del programma Veline vinto poi alla fine da Costanza Caracciolo e Federica Nargi. Insomma ci si riprova.

Simone Ranucci