L’adattamento cinematografico di Akira potrebbe essere realizzato nel 2012

Dall’anime al grande schermo – L’adattamento cinematografico del popolare anime Akira (a sua volta tratto dall’omonimo manga) sembra finalmente destinato a realizzarsi entro poco tempo grazie all’imminente probabile approvazione del progetto da parte della Warner Bros.

Un team di grande esperienza – I diritti cinematografici per la trasposizione cinematografica dell’anime di Katsuhiro Otomo sono stati acquistati dalla Warner già nel 2008, con la Appian Way di proprietà dell’attore Leonardo DiCaprio impegnata nella produzione.
La sceneggiatura di Akira è stata affidata negli ultimi anni a diversi professionisti del settore, compresi Hawk Ostby e Mark Fergus, e sembra che la versione definitiva sia stata firmata da Steve Kloves, già autore di alcuni film della saga di Harry Potter.
Akira, ambientato in un futuro post terza guerra mondiale, racconta le avventure del leader di una gang di motociclisti teppisti il cui migliore amico viene utilizzato dal governo per un esperimento in cui si cercano di sfruttare le sue potenti abilità psicokinetiche.

Regista e cast – Il regista di Akira sarà Jaume Collet-Serra che dovrà riuscire a gestire in modo convincente i novanta milioni di dollari che compongono il budget per ora previsto per realizzare il film.
Nel ruolo del protagonista, secondo quanto rivelato da The Hollywood Reporter, potrebbe esserci l’attore Garrett Hedlund. Altri ruoli sono stati proposti a Gary Oldman, Helena Bonham Carter e Keira Knightley.

Beatrice Pagan