Colazione da Tiffany: il 9 novembre tornerà al cinema

Colazione da Tiffany – Non si tratta di un film impegnato o di una pellicola destinata a restare nella storia a causa del fatto che racconta vicende coinvolgenti, imprevedibili o che esprimono con audace schiettezza la realtà dei fatti. “Colazione da Tiffany” altro non è che un film tenero, femminile, anche prevedibile. Perché, allora, è considerato un capolavoro? Perché sognare piace a tutti, Perché Audrey Hepburn in tubino è bellissima e perché Holly Golightly si fa voler bene anche dalle persone più difficili. Non si tratterà di un filmone da lacrime a fontana, ma di certo fa piacere passare una serata in sua compagnia. Per la cronaca, i veri appassionati di questo intramontabile cult potranno a breve guardarlo al cinema comodamente seduti sulla propria poltroncina. Quando? Solo mercoledì.

Di nuovo al cinema –  Centosettanta sale proietteranno mercoledì il celebre film di Blake Edwards tratto da un romanzo di Truman Capote. Grazie a Nexo Digital, “Colazione da Tiffany” può festeggiare il suo cinquantesimo compleanno facendosi ammirare in una nuova versione digitale. Fresca di restauro, la pellicola commuoverà e farà sognare di nuovo: non si smette mai d’aver bisogno di romanticismo. Il 9 novembre ogni fan di Holly e Paul che si rispetti dovrà assolutamente trovare una sala che proietti il celebre film, che continua a piacere.  

M.C.