Michelle Hunziker: come sono uscita dalla setta

Michelle Hunziker in una setta – Michelle Hunziker, ospite della trasmissione L’ Arena di Massimo Giletti, ha raccontato la sua vittoria contro la setta nella quale per anni era caduta in trappola. ”Non ho nessun problema a parlare di questo, non l’ho mai fatto perche’ ci sono dei tempi tecnici di metabolizzazione. Sicuramente ho vissuto degli anni molto difficili, ma la cosa bella e’ che oggi posso dire:’ne sono uscita’. La Hunziker ricorda il periodo vissuto come qualcosa di molto doloroso: “Cadere in una setta e’ come essere alcolisti o tossicodipendenti, e’ stato molto grave e pesante ed uscirne e’ una vittoria.”
Come fare per uscire da una setta – Come è stato possibile che lei finisse in una setta, che l’ha usata e tormentata per anni? Risponde Michelle:”Quando hai un momento di difficolta’ cosa fai? Cerchi Dio, quando tutti noi perdiamo un nostro caro ci facciamo delle domande ed e’ in quel momento che loro si insinuano e capiscono che hai un tallone d’Achille, delle debolezze e delle fragilita’, ti dicono ‘ti vogliamo bene”’. Michelle è molto sensibile al problema e ai pericoli che corre chi entra in una realtà settaria: “Quando mi chiedono cosa si puo’ fare per aiutare le persone che sono cadute in una situazione del genere, purtroppo la cosa che dico io oggi, essendoci passata, e’ che quando sei dentro devi essere tu a volerne uscire. Il problema e’ che bisogna fare piu’ prevenzione”. Bisognerebbe quindi che amche i media ne parlassero di più, e non solo in casi di personaggi famosi come la Hunziker.
Silvia Aresi