Pagelle Lazio-Parma: Klose decisivo ancora, Hernanes e Modesto sotto tono


Pagelle Lazio-Parma – Con una rete di Sculli a cinque minuti dallo scadere, la Lazio ha la meglio sul Parma in una gara con poche occasioni e molto bloccata. Una vittoria fondamentale per gli uomini di Reja, trascinati ancora una volta da un ottimo Klose, che fa partire l’azione del gol. Ora i biancocelesti sono primi in classifica in coabitazione con l’Udinese a quota 21 punti e possono sognare in grande. Gli emiliani, invece, si confermano allergici al pareggio, un risultato che forse avrebbero meritato.

Pagelle Lazio – Klose 7: ancora una volta, la palma di migliore in campo va a lui, al centravanti 33enne scartato dal Bayern Monaco (hanno Gomez!). Miro o “Mito” come lo chiamano i tifosi biancocelesti, è l’ultimo ad arrendersi e con una progressione impressionante taglia in due la difesa avversaria e dà il via alla carambola che porterà al gol partita. Konko 6,5, Diakitè 6,5, Dias 6,5, Brocchi 6,5, Sculli 6,5, Marchetti 6, Radu 6, Lulic 6, Kozak 6, Ledesma 5,5, Cisse 5,5, Hernanes 5: prestazione sottotono per il brasiliano. L’unico lampo della sua partita è una punizione alla mezz’ora del primo tempo. Reja (6,5) lo sostituisce a dieci minuti dalla fine.

Pagelle Parma – Zaccardo 6,5: gli altri fanno bene il compitino assegnato da Colomba (6), quello di difendersi e portare a casa un punticino; il terzino campione del mondo, invece, ci prova, anche in proiezione offensiva e sfiora anche il gol. Mirante 6, Paletta 6, Biabiany 6, Galloppa 6, Morrone 6, Valiani 6, Lucarelli 5,5, Gobbi 5,5, Giovinco 5,5, Pellè 5,5, Modesto 5: non incide per nulla in attacco e si lascia sovrastare spesso dalle iniziative di Konko.

Miro Santoro