Premier League, 11^ giornata: vincono tutte le prime, pari Liverpool

Premier League, 11^ giornata – Giornata di Premier dove le prime cinque classificate fanno incetta di successi. Partiamo dalla capolista: il Manchester City vince sul campo del Qpr per 2-3 grazie alla rete decisiva di Yaya Tourè che sigilla il successo della squadra di Mancini. Inseguono i “cugini” dell United, che omaggiano i 25 anni di Sir Alex Ferguson sulla panchina dei “Red Devils” con la vittoria di misura sul Sunderland: decisiva l’autorete di Brown allo scadere della prima frazione. Continua a volare il Newcastle, che batte 2-1 l’Everton e tiene a distanza il Chelsea, cui basta la segnatura di Lampard per espugnare il campo del Blackburn. A pari punti con i “Blues” c’è il Tottenham: il Fulham si arrende 3-1.

Liverpool, solo un pari – Deludente pari interno a reti bianche per il Liverpool: i “Reds” non riescono a scardinare la difesa dello Swansea e vengono raggiunti in classifica dall’Arsenal, che le suona al Wba: finisce 3-0 con le reti di Arteta, Van Persie e Vermaelen. Spettacolo al “Villa Park” dove l’Aston Villa batte 3-2 un Norwich che va in vantaggio ma viene raggiunto e superato da Bent (doppietta) e Agbonlahor: a nulla serve il gol del 3-2 di Morrison. Crolla lo Stoke City in quel di Bolton: i padroni di casa infliggono un sonorosissimo 5-0 ai “Potters” che appaiono in crisi nera. Infine, bella affermazione del Wolverhampton sul Wigan per 3-1.

Risultati e classifica – Questi i risultati della giornata numero 11 di Premier League: Wolverhampton-Wigan 3-1; Bolton-Stoke Cuty 5-0; Liverpool-Swansea 0-0; Tottenham-Fulham 3-1; Arsenal-Wba 3-0, Manchester United-Sunderland 1-0; Blackburn-Chelsea 0-1; Qpr-Manchester City 2-3; Aston Villa-Norwich 3-2; Newcastle-Everton 2-1. Questa la classifica del massimo campionato inglese: Manchester City 31, Manchester United 26, Newcastle 25, Chelsea 22, Tottenham* 22, Liverpool 19, Arsenal 19, Aston Villa 15, Norwich 13, Swansea 13, Qpr 12, Stoke City 12, Wolverhamtpon 11, Wba 11, Sunderland 10, Fulham 10, Everton* 10, Bolton 9, Blackburn 6, Wigan 5.
*= 1 partita in meno.

Edoardo Cozza