Calciomercato Inter: Moratti pensa a Van Persie

Calciomercato Inter  – Posata definitivamente una pietra sopra ad un futuro ritorno di Eto’o, l’Inter è comunque alla ricerca di un giocatore che possa, con le dovute proporzioni, ripercorrere le orme del camerunense. L’identikit è presto fatto: c’è bisogno di un attaccante di buona velocità e grande tecnica, che possa garantire fantasia ed imprevedibilità al reparto avanzato. I nerazzurri stanno pensando, secondo Calciomercato.com, a Robin Van Persie, capitano dell’Arsenal che rispecchia in toto le suddette caratteristiche. Che l’olandese lasci i Gunners non sembra così difficile, almeno stando a sentire Graeme Souness, ex giocatore del Liverpool e ora commentatore sportivo: “Robin Van Persie a fine stagione lascerà i Gunners. Vuole giocare per vincere, come tutti grandi giocatori“.

Rifondazione – Souness aggiunge, chiudendo il discorso, che il club inglese non chiederà meno di 35 milioni di euro come contropartita per il proprio capitano. Cifra che appare eccessiva, anche in ragione del fatto che a giugno mancherà solo un anno alla scadenza del contratto del giocatore. Moratti starebbe pensando a lui come il perno su cui basare un netto cambiamento che possa porre le basi per future vittorie. In questa stagione Van Persie si sta confermando anche a livello di reti segnate, ben 12 in 15 partite. E’ vero che ciò probabilmente non aiuterà a limere il prezzo del suo cartellino, ma è anche vero che investimenti importanti sono condizione necessaria, seppur non sufficiente, affinchè si possa competere per grandi traguardi.

Alberto Ducci