Hannibal potrebbe presto essere protagonista di una serie tv

Possibile nuovo serial – La NBC ha acquistato i diritti televisivi di una nuova serie il cui protagonista sarà il famoso personaggio di Hannibal Lecter, il personaggio creato dallo scrittore Thomas Harris.

Da Pushing Daisies a Hannibal – Bryan Fuller, sceneggiatore e produttore esecutivo che negli ultimi anni aveva creato Pushing Daisies, ha ideato insieme alla Gaumont International Television un progetto per la televisione composto da puntate della durata di circa un’ora e intitolato semplicemente Hannibal.
Tra i produttori esecutivi dellla potenziale nuova serie televisiva c’è anche Martha De Laurentiis, vedova di Dino De Laurentiis che aveva prodotto i primi tre film ispirati ai romanzi scritti dallo statunitense Thomas Harris (Il silenzio degli innocenti, Hannibal e Hannibal Lecter – le origini del male), da cui sono stati tratti altrettanti film.

Tredici puntate – Secondo alcuni siti internet statunitensi specializzati, se la NBC dovesse approvare la sceneggiatura, anche senza vedere il pilot, ci si potrebbe attendere un ordine di circa tredici episodi di Hannibal.
Una delle difficoltà maggiori che il progetto di Fuller potrebbe incontrare sul suo percorso è però la difficile rappresentazione del cannibalismo di Lecter e la violenza della storia che dovrebbe essere adattata per il pubblico televisivo e per gli standard della NBC.

Beatrice Pagan