Jessica Chastain interpreterà la principessa Diana

Un’interprete per Lady D – La vita privata della Principessa Diana sarà presto al centro di un nuovo film per il cinema e la protagonista sarà l’attrice Jessica Chastain.

Storia d’amore – Il nuovo film si intitolerà Caught in Flight e racconterà la controversa storia d’amore che la principessa avrebbe avuto negli ultimi anni della sua vita con il Dottor Hasnat Kahn.
Il lungometraggio sarà diretto dal regista tedesco Oliver Hirschbiegel (già realizzatore del film biografico La Caduta, che analizzava gli ultimi giorni di vita di Adolf Hitler), le riprese dovrebbero iniziare nel mese di marzo 2012 con la produzione della britannica Ecosse Films e il set si sposterà anche in Pakistan, Angola, Parigi e il sud della Francia. Il budget previsto per il progetto è di circa 15 milioni di dollari.
Jessica Chastain è una della attrici emergenti più richieste ed apprezzate e negli ultimi mesi è stata protagonista sugli schermi con Take Shelter, The Tree of Life, The Help, Wilde Salomè, e Texas Killing Fields.

La principessa e il medico – Diana e il Dottor Kahn si sono incontrati per la prima volta nel 1995 al Royal Brompton Hospital quando la principessa ha visitato un amico che si era recentemente operato al cuore.
Secondo le indiscrezioni la loro storia d’amore è durata circa due anni e Kahn non ha mai rivelato nulla fino al 2008, quando intervistato da The Telegraph ha confessato per la prima volta il rapporto speciale che lo legava a Diana. La principessa, secondo i giornalisti, era profondamente innamorata del medico e per lui aveva considerato anche la conversione all’Islam per rispetto alla sua famiglia.
Secondo alcune indiscreazioni il film Caught in Flight non offrirebbe però un ritratto molto positivo dell’amata principessa che verrebbe descritta nella sceneggiatura come una donna triste e ferita che perseguita il dottore dopo la sua scelta di porre fine alla loro storia.

Beatrice Pagan