Calciomercato Milan: Borriello o Mutu per l’immediato futuro

Calciomercato Milan – Vista la forte concorrenza per Podolski, il Milan sta sondando altri obiettivi per l’attacco in attesa del recupero di Cassano. Il tedesco che era il primo nome sulla lista di Galliani, è ora nel mirino del Lokomotiv Mosca, pronto a spendere i 15 milioni chiesti dal Colonia. Cifra al momento fuori dalla portata dei rossoneri che hanno dunque virato su altri calciatori. A detta di Galliani, l’ipotesi Borriello non è da scartare: “Se la Roma lo cede in prestito, potrebbe sicuramente interessarci“. Affermazione chiara quella dell’amministratore delegato che apre dunque ad un ritorno del bomber napoletano lasciato andare solo la scorsa stagione, anche se la società capitolina si priverà tanto facilmente dell’attaccante. Nel frattempo però non mancano le alternative.

Mutu scontento – Dopo aver vestito le maglie di Inter e Juventus, Adrian Mutu sembrerebbe destinato a chiudere il cerchio con la casacca rossonera. L’attaccante rumeno che dopo i problemi societari con la Fiorentina è passato al Cesena nell’ultima finestra di mercato, non è riuscito ad immedesimarsi nella realtà bianconera e già pensa a cambiare aria. Per le sue caratteristiche, potrebbe essere il sostituto ideale di Cassano e la dirigenza di via Turati sta prendendo seriamente in considerazione la possibilità di portarlo alla corte di Allegri. L’altro nome sul taccuino di Galliani è quello di Maxi Lopez. L’operazione però risulterebbe più difficile vista la concorrenza di Fiorentina e Napoli e il rifiuto del Catania di privarsi della punta nel prossimo mercato di gennaio. Il sogno, per ora poco fattibile, resta naturalmente Didier Drogba.

Giuseppe Carotenuto