Sara Tommasi nuda contro le banche. Ecco il video per Alfonso Luigi Marra

Sara Tommasi nuda nel nuovo video di Alfonso Luigi Marra – E’ stato diffuso poche ore fa sul canale Yotube “Fermiamo le banche” il video dell’ultimo spot del filosofo e giurista partenopeo Alfonso Luigi Marra. Protagonista, come anticipato, è Sara Tommasi, la ragazza al centro del cronache sul ‘bunga bunga‘ col presidente del Consiglio e da poco fidanzata con un conte. Particolarità dello spot ideato da Marra, il quale già in passato si è servito di vip del calibro di Manuela Arcuri e Lele Mora e della tanto discussa Ruby per sponsorizzare il suo libro ‘Il labirinto femminile’, è la totale nudità della soubrette ternana. Durante il sexy clip, una Sara Tommasi completamente nuda (e non è la prima volta a giudicare da questa ricca photogallery), si scaglia contro “i politici e i giornalisti di regime”, colpevoli di aver nascosto la truffa che sta dietro alle leggi salvabanche, e invita i “dissidenti d’Italia”, il 26 novembre alle 10.30 a Roma al teatro Quirino, all’incontro costitutivo del Comitato Promotore del Referendum per l’abrogazione delle 6 leggi “regala-soldi” alle banche e per l’eliminazione del signoraggio.

“Sono stanca di essere associata al bunga bunga”, dichiara Sara Tommasi in un’intervista a Oggi. “Ho fatto molti errori di valutazione e in passato forse ho anche parlato a sproposito. Ma ora voglio diventare, attraverso quel genio che è Alfonso Luigi Marra, il simbolo della lotta alle banche e metterò al servizio dei ‘dissidenti’ italiani il mio corpo per combattere il potere bancario che è all’origine di questa catastrofica crisi finanziaria ed economica”. “È la prima volta che metto così seriamente al servizio della collettività il mio corpo”, continua la soubrette ternana per nulla imbarazzata dalla fantasiosa trovata. “Anche io voglio, attraverso la mia visibilità, dare una mano alla battaglia contro lo strapotere delle banche e unirmi alla lotta degli indignados di tutto il mondo. Appaio nuda perché le banche non solo ci hanno lasciato in mutande, ma ce le hanno letteralmente sfilate. Con questo video dico addio alla Sara solo lustrini e gossip”.

In basso il video della “sexy indignata” Sara Tommasi.

.