Fiorello, Marco Mengoni e Twitter: triade vincente

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:57

Fiorello, TwitterFiorello è sempre più social-network dipendente. Soprattutto di Twitter. Chiacchiera con amici (spesso famosi), legge i messaggi che gli mandano i fan e, sostanzialmente, si diverte a condividere il suo lavoro e i suoi pensieri. E mentre si prepara per il debutto del suo nuovo programam su Rai 1 Il più grande spettacolo dopo il weekend (dove richiama una canzone di Jovanotti – “Il più grande spettacolo dopo il big bang” -), Fiorello… twitta. “Mi sono letteralmente innamorato di Twitter. Ho scoperto che il pubblico giovane dei social è molto critico e non perdona nessun errore. Questo mi ha fortificato. Ho imparato ad accettare le critiche, anche feroci, per migliorare il mio lavoro. I complimenti non sono tutto.”

Fiorello e Mengoni – Un suo messaggio che ha fatto divertire ed entusiasmare molto il suo pubblico è stato quello in cui ha condiviso una breve, ma efficace, intervista con Marco Mengoni. Nel video, i due scherzano e cantano, e si mettono a ridere quando Marco non riesce a ricordare le parole della sua stessa canzone o quando non sa dire se si trova su Twitter o meno (a questo proposito viene incoraggiato proprio da Fiorello a farsi un account sul social netwok in questione). Comunque, nel frattempo, Fiorello continua a lavorare per preparare il programma in quattro serate, che inizierà il 14 novembre. Tanti gli ospiti già previsti (Coldplay, Benigni, Elisa, per citarne solo alcuni)… e chissà che non riesca ad aggiudicarsi anche una visita da Marco Mengoni.

Fiorello e Mengoni su Twitter

Sara Bricchi

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!