Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Roma: sit-in trasformato in corteo non autorizzato

CONDIVIDI

Studenti in protesta – Avevano organizzato un sit-in di protesta davanti al Ministero dell’economia i circa 200 studenti che all’improvviso si sono alzati e mossi in corteo non autorizzato verso il Ministero del lavoro, armati di striscioni con disegnata l’effige di un dragone rosso, dal nome che hanno deciso di darsi, cioè Draghi ribelli. I cori erano tutti contro il sindaco Alemanno e la sua ordinanza anti cortei nel centro città.

Bloccati in via Flavia – I ragazzi sono stati bloccati dalle forze di polizia in tenuta anti sommossa all’incrocio tra via Flavia e via Quintino Sella, procedendo all‘identificazione di tutti i partecipanti al corteo. Durante il pomeriggio le forze dell’ordine avevano compiuto dei controlli intorno alla via XX Settembre su un gruppo di ragazzi che avevano degli zaini sospetti, rinvenendo, tra le altre cose, un coltello, un passamontagna, un casco da motociclista e un corpetto militare.

Alemanno chiede l’intervento della polizia – Il sindaco di Roma ritiene inaccettabile che un pugno di 200 ragazzi possa creare il caos in città, aggiungendo che tra gli arrestati nei disordini degli ultimi tempi ci sono nomi noti negli ambienti dell’antagonismo romano, e rinnovando al Prefetto l’appello che si possa trovare al più presto un’intesa per garantire il diritto alla manifestazione senza dover rischiare le violenze e le illegalità alle quali abbiamo assistito.

Marta Lock